Eureka!

Ribadisco, la nostra casa editrice non chiede contributo, alcuno, per pubblicare.

Una frase così non dovrebbe essere un’eccezione, ma la regola.

E’ vero, tutto vero, e per un’autrice esordiente, come me, questa frase è la conferma che il mio lavoro è stato apprezzato per  merito e non perché ho “pagato” un qualsivoglia contributo per la pubblicazione.

Il mio progetto artistico/letterario  ha trovato ciò che cercava da tempo.  Questa volta è tutto vero. Quasi non riuscivo a crederci quando ho ricevuto la mail, che stesse accadendo alla sottoscritta. Un’artista ribelle, fuori dalle righe e determinata a farcela con le proprie forze.

Una lunga battaglia, la mia. Trovare una casa editrice che valutasse attentamente e professionalmente  il mio romanzo, senza avanzare richieste di contributo, giustificandole come “necessarie” per il delicato momento di crisi del mondo editoriale.

Il mio thriller, ambientato nel mondo dell’Arte Contemporanea,  e legato alla nuova serie di opere (otto tele in acrilico e olio) dal titolo:

Nel frattempo, godiamoci questa estate rovente che è finalmente arrivata. Voglio, però, lasciarvi un’altra chicca inedita.

La quinta opera della serie “L’anima di un quadro tra le pagine di un libro“, frutto del mio percorso artistico  completamente nuovo e inaspettato, sia per me, che per chi mi conosce come artista astratto materico informale.

Arrivederci a presto!

LastCry

20160621_193502-1-1

 -Alla destra del Diavolo – acrilico e olio, 80×80, 2016

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...